PILLOLE DI RETAIL

Pillola di Retail #11: Essere retail manager per una azienda di produzione

Approdai alla Nike per alcune conoscenze di chi operava nel settore.
Fu tale Guido Genicco, che al tempo era responsabile dell’area tecnica di Nike Italy, ad essere il primo a corteggiare me ed altri che poi sarebbero passati alla corte dello “swoosh”.
Un vero e proprio illuminato e fanatico delle sneakers, e destinato ad una ottima carriera.
Veniva ogni tanto in negozio da Foot Locker a farci delle clinic sul prodotto e trovava in me un facile follower in quanto ho sempre amato le calzature sportive senza arrivare però a livelli di collezionismo.
Per Nike Italy un profilo come il mio, e quindi di chiunque venisse da un’esperienza come Foot Locker, era quello di cui avevano bisogno. E non a caso approdammo poi in molti nell’azienda di Phil Knight.
In Nike imparai molto e ebbi la conferma che …

Non è detto che un buon area manager
possa essere un buon retail manager